Come preparare un file di stampa incluso il bianco (W)

Stampa bianco + colore

Indicazioni per la preparazione del file. bianco (W) e bianco+colore (W+CMYK)

Normalmente nella stampa il colore bianco è dato dalla superficie del materiale, utilizzando carte in pasta colorata è necessario aggiungere l’inchiostro bianco alla quadricromia.
Questo tipo di stampa rappresenta una validissima alternativa alla stampa del bianco in serigrafia.

Stampa del bianco+colori (w+cmyk) 

Inizia creando 2 livelli assegnando il nome (cmyk) e (w).
Mantieni il livello del bianco (w) sopra a quello del colore (cmyk). (immagine 1)
Crea un campione tinta piatta nominandolo “Premium White” a cui assegnare un colore qualsiasi. (immagine 2)

A questo punto, lavora sul livello (cmyk) e crea la tua grafica normalmente.
Poi seleziona tutti gli elementi grafici che desideri stampare in bianco, taglia e incolla nel livello (w) tenendo la stessa posizione e associali al “Premium Wite” precedentemente creato.
Lascia nel livello (cmyk) solo ciò che desideri stampare a colori.
Apri la finestra (attributi), seleziona tutti gli elementi nel livello (w) e spunta la casella “Sovras. riemp.” e “Sovras. traccia” (immagine 3)

Salva nel formato .PDF

45453453

Nel livello “w” come puoi vedere, sono presenti tutti gli elementi grafici che desidero vengano stampati in bianco

837372

Nel livello  “cmyk” invece vediamo tutti gli elementi che verranno stampati con i 4 colori, la sovra stampa associata a tutti gli elementi nel livello “w” permette di capire che il bianco è un colore di fondo.